La tendenza attuale nella medicina estetica per il 2023 Trattamenti Poliambulatorio Privato Esculapio Dr. Morellini S.r.l

La tendenza attuale nella medicina estetica per il 2023

La tendenza attuale nella medicina estetica per il 2023 è quella di concentrarsi sulla promozione di una pelle di alta qualità a lungo termine, anziché solo correggere eventuali imperfezioni.

La medicina estetica ha subito una notevole evoluzione nel corso degli anni, e nel 2023, si concentra sempre di più sul concetto di mantenere una pelle di alta qualità nel tempo. Questa tendenza rappresenta un cambiamento significativo nell’approccio agli interventi estetici, poiché non si tratta più solo di correggere eventuali imperfezioni o difetti, ma di preservare e migliorare la salute e la bellezza della pelle in modo proattivo.

La tendenza attuale nella medicina estetica per il 2023 Trattamenti Poliambulatorio Privato Esculapio Dr. Morellini S.r.l

In passato, i trattamenti di medicina estetica erano principalmente rivolti a una clientela ristretta, composta spesso da personaggi famosi, come attrici e presentatori televisivi, le cui carriere dipendevano in gran parte dalla loro immagine. Inoltre, la maggior parte delle persone che si rivolgevano ai chirurghi estetici lo faceva per correggere difetti fisici significativi, spesso con implicazioni funzionali. Un esempio classico è la rinoplastica, che veniva inizialmente eseguita per correggere un setto nasale deviato, un problema funzionale, ma che allo stesso tempo migliorava l’aspetto del naso. In altre parole, la medicina estetica aveva principalmente uno scopo “riparativo” per correggere difetti fisici evidenti.

Inoltre, la correzione di difetti estetici del volto, come un naso adunco o asimmetrie labiali, spesso veniva combinata con l’intervento funzionale per migliorare la salute della persona.

L’uso di trattamenti esclusivamente estetici, come il lifting, era meno comune in passato, e le rughe e altri segni dell’invecchiamento venivano spesso trattati con prodotti cosmetici.

Tuttavia, negli ultimi anni, la medicina estetica ha visto una crescente popolarità. Le persone ora cercano soluzioni per ringiovanire il volto e migliorare l’aspetto della pelle senza dover ricorrere a interventi chirurgici invasivi. La medicina estetica moderna offre una vasta gamma di trattamenti che possono essere eseguiti in ambulatorio, consentendo ai pazienti di tornare alla loro vita quotidiana immediatamente dopo la procedura.

I trattamenti possono variare dalla semplice iniezione di filler a trattamenti più avanzati come gli ultrasuoni microfocalizzati ecoguidati, noti come “lifting non chirurgico”. Questi trattamenti sono spesso minimamente invasivi e richiedono poco o nessun tempo di recupero.

trattamenti efficaci medicina estetica

Nel 2023, il focus principale della medicina estetica è sulla “skin quality” (qualità della pelle). Questo concetto implica un cambiamento radicale nell’approccio alla bellezza e al benessere della pelle. In passato, l’attenzione era principalmente rivolta alla correzione di rughe, lassità cutanea e altre imperfezioni legate all’invecchiamento. Oggi, l’obiettivo è mantenere e migliorare la salute della pelle in modo proattivo, piuttosto che reattivo.

Le tecnologie e i trattamenti utilizzati nella medicina estetica moderna sono simili a quelli del passato, come i filler e i trattamenti laser. Tuttavia, i filler di ultima generazione sono formulati per avere un effetto riempitivo, ma anche stimolante sulla produzione di collagene. Ciò significa che non solo correggono le imperfezioni, ma contribuiscono anche a migliorare la texture e l’elasticità della pelle in modo più naturale e duraturo.

Oggi, la medicina estetica si concentra sul mantenimento della pelle di alta qualità. Questo significa che i trattamenti estetici non sono eseguiti solo per correggere difetti o segni dell’invecchiamento, ma anche per preservare e migliorare l’aspetto naturale della pelle. Questa tendenza è particolarmente popolare tra i Millennial e la Generazione Z, che cercano di ritardare l’insorgenza dei primi segni dell’invecchiamento e mantenersi “selfie ready” nella vita quotidiana.

Inoltre, sono disponibili prodotti “skin saver” che combinano acido ialuronico e glicerolo per idratare in profondità la pelle e ridurre le rughe e le imperfezioni cutanee. Questi trattamenti iniettivi sono minimamente invasivi e offrono risultati visibili già dopo la prima seduta.

Il protocollo tipico prevede 2-3 sedute a distanza di 2 settimane, seguite da ulteriori sedute di mantenimento a distanza di 6 mesi, in base alle esigenze individuali. Questi trattamenti sono adatti sia a persone più giovani che desiderano prevenire i segni dell’invecchiamento, sia a persone più mature che cercano di migliorare la qualità della loro pelle e ritardare i danni causati dall’invecchiamento.

In definitiva, la medicina estetica nel 2023 è caratterizzata da un approccio più olistico alla bellezza e al benessere della pelle, concentrandosi sulla prevenzione e sul mantenimento della pelle di alta qualità. I trattamenti estetici moderni offrono soluzioni innovative e risultati più naturali rispetto al passato, consentendo alle persone di sentirsi sicure e soddisfatte della loro pelle.

 
 
 
 
Poliambulatorio Privato Esculapio Dr. Morellini S.r.l
Direttore Sanitario Dott. Luca Morellini
Aut. Sanit. n° 21 CASST 23 - 2008 - PGN 34064/2008
 
 
 

Lascia un commento