Idrocolonterapia poliambulatorio esculapio cesena

Idrocolonterapia, risveglia il benessere intestinale

Il nuovo percorso per il benessere intestinale: introduciamo un nuovo trattamento di Idrocolonterapia per un metabolismo rigenerato.

L’idrocolonterapia è una procedura terapeutica finalizzata al lavaggio di una porzione specifica dell’intestino, estendendosi dall’ampolla rettale al ceco. Questo trattamento coinvolge l’introduzione di una cannula a due vie attraverso l’ano. Da un lato, la cannula consente l’infusione di acqua, promuovendo la frammentazione e lo scollamento dei materiali fecali, oltre a stimolare la peristalsi intestinale. Dall’altro lato, essa facilita l’eliminazione dell’acqua, trasportando con sé residui e prodotti di scarto intestinali.

Idrocolonterapia cesena

Indicazioni principali per i quali può essere preso in considerazione un trattamento di Idrocolonterapia:

  • Stipsi
  • Meteorismo
  • Gonfiore addominale
  • Colon atonico
  • Disbiosi
  • Infezioni micotiche (es. Candida)
  • Vaginiti e cistiti

Controindicazioni e stati di salute per i quali non è praticabile l’idrocolonterapia :

  • Gravidanza
  • Diverticolite
  • Colite ulcerosa o morbo di Crohn
  • Ernie addominali voluminose
  • Interventi chirurgici al colon o al retto
  • Tumori del colon o del retto
  • Emorroidi, ragadi o fistole anali

La frequenza delle sedute di idrocolonterapia varia in base alla specifica problematica del paziente. In generale, non è richiesta una preparazione, tranne nei casi di stipsi significativa, in cui potrebbe essere consigliata l’assunzione di magnesio nei tre giorni precedenti la procedura.

Che durata ha il trattamento di idrocolonterapia?

La durata tipica di una sessione di idrocolonterapia è solitamente compresa tra i 40 ei 60 minuti. Questo tempo può variare leggermente in base alla pratica del medico o del centro che esegue la procedura, così come alle esigenze specifiche del paziente.

Quale dieta e quali precauzioni possono essere adottati i giorni successivi al trattamento?

Dopo un trattamento di idrocolonterapia, è consigliabile adottare una dieta leggera e bilanciata per garantire il massimo comfort e supporto al sistema digestivo. Tuttavia, è importante tenere presente che le indicazioni specifiche possono variare in base alle esigenze individuali e alle raccomandazioni del professionista sanitario che ha eseguito la procedura. Di seguito, alcune linee guida generali:

Idrocolonterapia, risveglia il benessere intestinale Trattamenti Poliambulatorio Privato Esculapio Dr. Morellini S.r.l

Dieta post-idrocolonterapia:

  1. Idratazione: Assicurati di mantenere una buona idratazione bevendo acqua a sufficienza per favorire il normale processo di eliminazione delle tossine.
  2. Alimenti facili da digerire: Opta per cibi facilmente digeribili come zuppe leggere, brodi vegetali, verdure al vapore, frutta matura e cereali integrali.
  3. Evita cibi pesanti e ricchi di grassi: Riduci il consumo di cibi ad alto contenuto di grassi, fritti e piccanti, che potrebbero essere più difficili da digerire.
  4. Integratori e probiotici: Il professionista della salute potrebbe consigliare integratori o probiotici per ripristinare la flora intestinale. Segui le indicazioni fornite.
  5. Riposo digestivo: Dopo il trattamento, cerca di concedere al tuo sistema digestivo un periodo di riposo, evitando pasti abbondanti e spuntini frequenti.

Precauzioni:

  1. Evita cibi irritanti: Riduci o elimina cibi noti per essere irritanti per l’intestino, come l’alcol, la caffeina, cioccolato e alimenti piccanti.
  2. Ascolta il tuo corpo: Se noti sensazioni di disagio, dolore o altri sintomi insoliti, consulta immediatamente il tuo medico o il professionista sanitario che ha eseguito l’idrocolonterapia.
  3. Gradualità: Introduce gradualmente cibi solidi e complessi nella tua dieta per permettere al sistema digestivo di adattarsi.

Ricorda che queste sono linee guida generali e è fondamentale seguire le raccomandazioni personalizzate del professionista sanitario che ha supervisionato il trattamento di idrocolonterapia.

Indicazioni utili per quanto riguarda il microbiota intestinale

Dopo un trattamento di idrocolonterapia, potrebbe essere utile prestare attenzione al supporto del microbiota intestinale. Il microbiota intestinale, composto da una vasta gamma di microrganismi benefici, svolge un ruolo cruciale nella salute digestiva e nel funzionamento generale del sistema immunitario. Ecco alcune considerazioni per preservare e promuovere la salute del microbiota intestinale:

Idrocolonterapia, risveglia il benessere intestinale Trattamenti Poliambulatorio Privato Esculapio Dr. Morellini S.r.l

Probiotici: Il professionista sanitario potrebbe consigliare l’assunzione di integratori di probiotici per aiutare a ripristinare e mantenere un equilibrio salutare del microbiota intestinale.

Alimenti fermentati: Includi nella tua dieta cibi ricchi di probiotici naturali, come yogurt senza zuccheri aggiunti, kefir, crauti, kimchi e miso. Questi alimenti possono contribuire a rafforzare la flora batterica intestinale.

Fibra: Consuma cibi ricchi di fibra, come frutta, verdura e cereali integrali. La fibra fornisce un substrato alimentare per i batteri benefici presenti nell’intestino.

Prebiotici: Integra nella tua dieta alimenti ricchi di prebiotici, come cipolle, aglio, banane, asparagi e cicoria. I prebiotici sono sostanze che favoriscono la crescita e l’attività dei batteri benefici.

Idratazione: Mantieni una buona idratazione, in quanto l’acqua svolge un ruolo essenziale nel supportare le funzioni intestinali e la salute del microbiota.

Evitare antibiotici indiscriminati: L’uso indiscriminato di antibiotici può influenzare negativamente il microbiota intestinale. Se sono necessari antibiotici per trattare un’infezione, discuti con il medico le possibili strategie per preservare la salute intestinale.

È importante consultare un professionista sanitario che ha già eseguito l’idrocolonterapia per ricevere indicazioni personalizzate in base alle tue esigenze e al tuo stato di salute. Mantenere un equilibrio sano del microbiota intestinale è fondamentale per la salute generale del sistema digestivo.

Vuoi ricevere più informazioni in merito a questo trattamento oppure prenotare una prima visita per sapere se può essere un trattamento indicato nel tuo caso? Contattaci

 
 
 
 
Poliambulatorio Privato Esculapio Dr. Morellini S.r.l
Direttore Sanitario Dott. Luca Morellini
Aut. Sanit. n° 21 CASST 23 - 2008 - PGN 34064/2008

Lascia un commento